La culla per neonato: attenzione alla sicurezza

La culla per neonato è un prodotto che necessita di una discussione preliminare, proprio per il delicato compito che ne caratterizza la costruzione, quello di consentire al piccolo di riposare senza correre alcun rischio. Il richiamo è naturalmente alla SIDS (Sudden Infant Death Syndrome), termine che sta ad indicare il fenomeno delle morti in culla, ancora molto preoccupante, nonostante i numeri in calo delle ultime rilevazioni.
Quando si opta per una culla, il primo discorso da affrontare è proprio quello della sicurezza, che può essere affrontato per mezzo di una serie di stratagemmi e accorgimenti che sono in grado di limitare i rischi. Andiamo a vedere quali.

Gli accorgimenti per limitare i rischi

Per poter avere qualche sicurezza in più, in tema di sicurezza dei piccoli, sono proprio gli esperti a dare preziosi consigli. Tra i quali ricordiamo:

  • il materasso non dovrebbe essere troppo soffice e su misura per la culla, in modo da non lasciare spazi pericolosi:
  • è meglio evitare l’uso del cuscino, che potrebbe soffocare il piccolo;
  • evitare anche il co-sleeping in favore del room sharing, ovvero il posizionamento della culla accanto al lettone o comunque nella stessa stanza dei genitori. Meglio ancora la culla co-bed, che permette di far dormire insieme piccolo e mamma senza rischi e evitando alla seconda alzatacce nel corso della notte per allattare il bebè o per altre urgenze. Inoltre secondo alcune teorie recenti, proprio far dormire il piccolo insieme ai genitori lo aiuta ad esempio a stabilizzare il suo respiro sul loro e anche per altre importanti funzioni;
  • anche le sbarre del lettino dovrebbero essere oggetto di attenta riflessione. Nel caso in cui siano larghe, infatti, potrebbero costituire un pericolo per il neonato, il quale potrebbe andarci ad incastrare la testa;
  • sarebbe il caso di eliminare dalla culla tutto ciò che può costituire un impedimento, e quindi un pericolo, per il piccolo.

Come scegliere la culla

Proprio in considerazione dei tanti dubbi e della delicatezza della materia, la cosa migliore da fare sarebbe quella di informarsi in maniera molto dettagliata sul tema, anche perché in tal modo si può operare la scelta migliore in rapporto alla propria disponibilità economica, raggiungendo il miglior livello possibile nel rapporto tra la qualità del prodotto e il suo prezzo di vendita.
Per chi fosse intenzionato ad avere preziose informazioni, consigliamo in particolare di visitare www.miglioreculla.it su culle e lettini, ove sono raccolti preziosi articoli che possono senz’altro aiutare ad avere un quadro più definito della situazione.