Categoria: Senza categoria

Macchina del pane, meglio preferire le macchine più sicure

La macchina del pane è sempre più affermata, anche in Italia, ove pure il consumo di questo alimento è una vera e propria tradizione all’interno della dieta mediterranea. Se da un lato Coldiretti ormai da tempo lancia l’allarme su un consumo sempre più ridotto di pane, a proposito del quale ci si dovrebbe interrogare proprio in relazione alla caduta di qualità che ne è alla base, dall’altro va infatti registrata la presenza sempre più larga di questo macchinario nelle nostre case, segno evidente della validità che ne permea l’idea di fondo, ovvero avere pane fresco disponibile quando lo si desideri. Una idea che si va ad aggiungere ad un portato della vita moderna, ovvero la pratica mancanza di tempo che costringe molte persone a non poter ovviare in maniera adeguata ai rifornimenti alimentari per tempo. Molti consumatori, stanchi magari… Leggi Tutto Continua a leggere

Pentola a pressione, pro e contro

La pentola a pressione è tornata di moda nel corso degli ultimi anni, spinta dalle nuove necessità di una vita sempre più all’insegna del dinamismo, che obbliga quindi a correre a causa dei tempi sempre più compressi. Servono quindi strumenti per l’uso quotidiano in grado di far risparmiare preziosi minuti, come fa appunto la pentola a pressione riducendo praticamente alla metà i tempi necessari per cuocere gli alimenti rispetto a quella tradizionale. Andiamo dunque a vedere i pregi e i difetti di questo strumento di cottura, per capire se sia il caso di acquistarne una o meno. Pregi e difetti Tra i pregi della pentola a pressione, oltre a quello relativo al tempo, occorre mettere in rilievo: risparmio di energia conseguente dai tempi ridotti di cottura, tali da riversarsi sulla bolletta elettrica; la distruzione di sostanze nocive presenti nel seme… Leggi Tutto Continua a leggere

Scopa elettrica: Dyson rivoluziona il settore

Le pulizie di casa possono rappresentare una incombenza non molto piacevole, soprattutto a chi non piaccia molto l’idea di usare una scopa tradizionale. L’alternativa offerta dalla tecnologia è quella derivante dalla possibilità di usare un aspirapolvere tradizionale, un robot aspirapolvere o una scopa elettrica. Tutte le scelte sono a lungo state caratterizzate da alcune controindicazioni: l’aspirapolvere è considerato troppo pesante e complicato da manovrare in spazi angusti, il robot aspirapolvere può avere problemi in termini di autonomia e la scopa elettrica può a sua volta non avere la necessaria forza aspirante, soprattutto nel caso in cui sia senza filo. Proprio il settore delle scope elettriche senza filo è stata però di recente rivoluzionata da Dyson, il produttore già noto per aver inventato l’aspirapolvere ciclonico e senza sacco. L’azienda ora ha inferto un nuovo duro colpo alla concorrenza, varando una… Leggi Tutto Continua a leggere

L’evidente utilità del contapassi

Quanti passi occorre fare nel corso della giornata, per conservare al meglio la propria forma fisica? La domanda è rimbalzata negli ultimi tempi dopo la pubblicazione di un rapporto secondo il quale gli ormai famosi 10mila passi che andrebbero fatti ogni giorno all’uopo non basterebbero. Sarebbero anzi 15mila il minimo necessario per raggiungere lo scopo prefissato, un livello che troppe persone sono ben lontane dal conseguire, a causa di stili di vita troppo sedentari, spesso indotti da necessità lavorative. Che si tratti di 10 o 15mila passi, è del tutto evidente comunque che la cosa migliore da fare è cercare di ritagliarsi degli spazi nel corso della giornata da dedicare a lunghe e proficue passeggiate. Nel corso delle quali un ausilio prezioso può rivelarsi il contapassi. Il contapassi: strumento utile o semplice gadget? Ormai è una consuetudine vedere… Leggi Tutto Continua a leggere

L’estrattore di succo può agevolare l’assunzione di antiossidanti

Perché sono importanti gli antiossidanti? Da un punto di vista chimico le molecole antiossidanti sono agenti in grado di prevenire o rallentare il fenomeno dell’ossidazione, ovvero neutralizzare i radicali liberi, andando a proteggere le nostre cellule. Un processo reso possibile dal fatto che sono loro stessi ad ossidarsi al posto delle strutture cellulari. Lo stress ossidativo che consegue all’opera dei radicali liberi può portare al formarsi di patologie neurodegenerative come il morbo di Parkinson, Alzheimer e Sclerosi Laterale Amiotrofica, oltre a patologie a carico del sistema cardiovascolare come l’aterosclerosi. Già questo dovrebbe far capire la loro importanza e spingere per quanto possibile all’assunzione di alimenti ricchi di antiossidanti, a partire dalla frutta e verdura. Proprio i vegetali, infatti, sono ricchi di vitamina C, di antiossidanti polifenolici come il resveratrolo, contenuti nei frutti ed infine i carotenoidi come… Leggi Tutto Continua a leggere

Ferro da stiro: come scegliere quello ideale

Stirare i panni, soprattutto quando sono tanti, è l’operazione domestica solitamente meno gradita in assoluto. Per poterla rendere meno faticosa e noiosa possibile, il presupposto è dotarsi di un un buon ferro da stiro. Come scegliere quello più adatto alle nostre esigenze? Un buon punto di partenza per capirlo possono essere i tanti articoli e approfondimenti presenti su questo sito. Grazie ad essi si possono capire alcuni aspetti tecnici di non poco conto e riuscire infine a individuare l’elettrodomestico che può effettivamente rivelarsi ideale per le nostre particolari esigenze. Ferro da stiro: con caldaia o senza? La prima domanda da porsi, quando ci si mette alla ricerca di un ferro da stiro, è la seguente: meglio un modello provvisto di caldaia o senza? Si tratta in effetti di dispositivi che possono soddisfare esigenze molto diverse, in quanto solitamente… Leggi Tutto Continua a leggere